Master Green Belt in Lean - CGBL - 1st Level - Interactive Learning // modalità Webex

Lean Manufacturing - IIBLC® - Corsi e Master

DURATA

10 sessioni Webex nell'arco di 3 mesi

PROSSIMI CORSI

10 Gennaio 2019
10 Aprile 2019

PREZZO

euro 1500 + IVA

SCARICA LA
BROCHURE
SCARICA IL
CALENDARIO
RICHIEDI
INFO

Corsi e Master

Master Green Belt in Lean - CGBL - 1st Level - Interactive Learning // modalità Webex

Se vuoi ulteriori informazioni su Master Green Belt in Lean - CGBL - 1st Level - Interactive Learning // modalità Webex compila i campi sottostanti.

(*) Campi obbligatori

Advance ha progettato questa modalità per rispondere alle esigenze di coloro che, per ragioni private o professionali, non possono prendere parte alle lezioni in aula dei corsi Interaziendali. Il partecipante potrà associare momenti di studio individuale a sessioni di 1 – 2 ore in conference call di gruppo con un istruttore certificato. Le conf-call si susseguono ad intervalli di 2-3 settimane.
Il corso ha una durata di 10 sessioni e si conclude con la discussione di un esame simulato. Al termine del percorso, il partecipante sosterrà l’esame finale per la certificazione CGBL, Certified Green Belt in Lean IIBLC®.
 
Gli obiettivi del corso sono:
 
• Trasferire la visione Lean di come creare Valore per il Cliente
• Fornire le conoscenze specifiche nell’area Lean, le tecniche e gli strumenti da utilizzare per identificare il flusso di Valore e identificare fonti di spreco
• Fornire un approccio strutturato da seguire per un'implementazione Lean di successo che descriva anche i cambiamenti culturali e organizzativi necessari
• Attraverso Case Study di implementazione Lean, far conoscere le criticità da affrontare e le soluzioni adottate, accelerando l’apprendimento
• Preparare al superamento dell’esame Lean Green Belt (CGBL) IIBLC®
 
Il corso viene erogato da docenti certificati IIBLC®, con pluriennale esperienza didattica e professionale in area Lean.
 
"Sono molto soddisfatto del corso Interactive Lean Green Belt di Advance School che mi ha permesso di apprendere le Best Practice Lean e di certificarmi a livello internazionale. Tra la soluzione in aula e in modalità Interactive Learning, ho scelto quest’ultima per motivi di lavoro e anche perché avevo già una esperienza Lean: ho trovato il corso molto ben strutturato e aggiornato ed i docenti estremamente preparati."
Luca Borgatti, Plant Manager Cargill Starch & Sweeteners Italia
.
 
  • Piano didattico

    Il piano didattico è composto da struttura del corso e dal programma dettagliato. Il Master si articola in 10 sessioni tramite WebEx, di seguito i contenuti principali.

    LEGGI I DETTAGLI ▾

    STRUTTURA DEL MASTER

    Il Master prevede:
       

    • Una fase di studio individuale con un supporto a distanza degli istruttori

       

    • Webex di approfondimento

       

    • Simulazione dell’esame a casa con correzione e discussione dei risultati tramite webex


    Il corso è articolato in in 10 sessioni di webex con istruttori certificati.
    La docenza è in italiano, mentre il materiale didattico e l’esame finale sono in inglese. È pertanto richiesta una buona conoscenza della lingua inglese.


    PROGRAMMA DETTAGLIATO

    I contenuti del master sono:

    1. Introduction to Lean
        What is Lean
        History
        Business Strategy
        Ford, GM and Toyota system
        The House of Toyota
        The 5 Lean principles: Value, Value Stream, Create Flow, Pull, Perfection

    2. Lean Principles
    2.1 Defining Value and Waste
        Value added activities: Definition and Recognition
        Viewpoint of the Customer
        Muda/Mura/Muri
        7 Muda (7+1): Definition and Recognition
        Lead Time: Components of Lead Time
        Effects of shorter Lead Time

    2.2. Identifying the Value Stream
        Basic principles of Value Stream Mapping
        Defining product families
        Current state Value Stream Map
        Basic symbology
        Process box - Boundaries
        Data box
        Inventory triangle (production, office, service)
        Material flow
        Production Planning
        Transportation
        Kanban loops and supermarkets
        Inventory, Waiting and Delay
        Information flow
        Lead Time ladder: Components, Meaning
        Cycle Time
        Process Time
        Single Stream VSM: How to start drawing, Paper & Pencil drawing, Software based VSM
        Future state Value Stream Map
        Loops and Symbology

    2.3 Creating Flow
        Takt Time: Definition and Calculation
        Continuous flow vs. Job Shop
        One-Piece-Flow
        FIFO lanes
        5S technique
        SMED technique
        • Definition of a setup
        • Why (EPEI, Flexibility, Capacity, Cost reduction)
        • Internal vs. external setup
        • Converting internal to external setup
        • Setup instructions

    2.4 Pull from Customer demand
        Pacemaker
        Interval: Definition and Calculation
        EPEI
        Kanban definition
        Kanban types
        • Supermarket
        • Withdrawal Kanban
        • Production Kanban
        • Specific Kanban
        • Generic Kanban
        • Two (three)-bin system
        Kanban and ERP system
        Heijunka

    2.5 Striving for Perfection
        Kaizen
        Kaizen-event
        Standardised work: Definition, Importance, Work instructions, Continuous improvement
        Poka-yoke
        Visual Management
        • Power of visual control
        • Andon
        • Marking, spaces, pictograms
        • Daily reporting board
        • Weekly reporting board
        • Management reporting
        Basic Lean measures
        • Throughput time
        • WIP
        • Scrap/rework/PPM

    3. Improvement Management
    3.1 Basics of Project Management
        Introduction to Project Management
        Triple Constraint Management
        Five Process Groups of Projects
        Nine PMI Knowledge Areas
        Project Management Tools
        • Project Charter
        • Work Breakdown Structure (WBS)
        • Schedule development
        • Cost estimating
        • Responsibility Assignment Matrix (RAM)
        • Risk Management
        • Progress reporting

    3.2 Complementary Improvement Methodologies Six Sigma
        • Jidoka
        • Complexity – Variation – Mistakes
        • DMAIC improvement methodology
        • Basic Six Sigma Tool

          TQM tools
        • PDCA
        • Pareto
        • Ishikawa
        • Flowchart
        • Histogram
        • Check sheets
        • Scatter diagram
        • Control sheets
        • Five Why’s
          Process Mapping
  • A chi si rivolge

    Il corso si rivolge alla seguenti figure professionali:

    LEGGI I DETTAGLI ▾

    • Responsabili e risorse in staff delle Aree di Produzione, Supply Chain, Qualità, Acquisti e Organizzazione di aziende Industriali e di Servizi;
    • Consulenti nell’Area Operations;
    • Direttori di Stabilimento;
    • Ingegneri di Produzione e Processo;
    • Aziende che vogliono implementare la Lean


    PREREQUISITI
    Non sono previsti prerequisiti per l’ammissione al corso e all’esame.

  • Costi e iscrizione

    Come sotto riportato, le quote di partecipazione variano a secondo di quando si sottoscrive l'iscrizione. Affrettatevi per non perdere i vantaggi offerti dalla scuola!

    LEGGI I DETTAGLI ▾

    QUOTA DI PARTECIPAZIONE

    1500 Euro + IVA.


    La quota comprende:


    Il corso prevede un numero minimo di 3 partecipanti per l'attivazione e un numero massimo di 8 partecipanti, al fine di consentire una interazione ottimale tra partecipanti ed istruttori.

    Per l’iscrizione occorre inviare via fax (051 0822618) la scheda di iscrizione compilata insieme alla ricevuta dell’avvenuto bonifico o a un ordine d’acquisto.