News

Il modello di Kraljic, una strategia a 4 step

Nuovo articolo di Claudio Vettor all'interno della rubrica "Approfondimenti di Supply Chain" di AD-Net, the Association for Supply Chain & Operations Management.Nuovo articolo di Claudio Vettor all'interno della rubrica "Approfondimenti di Supply Chain" di AD-Net, the Association for Supply Chain & Operations Management.

 


Il modello di Kraljic, una strategia a 4 step

 

 
CLAUDIO VETTOR, SISTEMIC MANAGER


Claudio Vettor, Temporary Manager, Esperto di Theory of Constraints, ha dedicato la propria carriera a temi quali l’innovazione, la competitività delle PMI e il miglioramento organizzativo, utilizzando metodi e approcci sistemici. E’ stato inoltre Docente del corso di Programmazione e Controllo della Produzione presso la Facoltà di Ingegneria Meccanica dell’Università degli Studi di Brescia. Ha collaborato con AD-Net, The Association for Supply Chain & Operations Management, per due workshop in ambito TOC.

 

Le strategie aziendali poggiano su di una solida conoscenza della realtà: "posso migliorare solo ciò che riesco a misurare”, difficile non essere d’accordo con questa affermazione. Semplice, ma pregna di conseguenze. Avere un approccio al controllo dei costi di tipo manageriale e non meramente contabile è essenziale per individuare le tendenze dei fenomeni fisici e di mercato e, di esse, quelle con valenza strategica; è pertanto necessaria una rigorosa conoscenza dei costi e dei fattori che li compongono.


Per continuare a leggere l'articolo clicca qui.

 

 

Vedi tutte »