News

Il Team di Advance si qualifica per la finale del Global Challenge di APICS – The Fresh Connection

Il Team di Advance rappresenterà l'Europa al Global Challenge di APICS – The Fresh Connection

Fantastico risultato del Team degli studenti dell’Università di Udine, sponsorizzato dalla scuola Advance, che si è classificato primo in Europa, accedendo di diritto alla finale mondiale che si terrà a Las Vegas nella prima settimana di ottobre. Gli studenti dell’ateneo udinese – i friulani Stefano D’Agaro di Tolmezzo, Marco Melotto di Codroipo e Margherita Molinaro di Majano e la trevigiana Giulia Da Re di Ormelle – si sono confrontati con i colleghi di oltre 150 squadre provenienti dalle più qualificate università e business school europee, tra le quali diverse italiane. Il team è nato nell’ambito del corso di Gestione dei sistemi logistici tenuto dal professor Pietro Romano, che è stato il supervisore della squadra durante il business game insieme alla scuola Advance. "Lo scorso anno purtroppo non abbiamo raggiunto la finale per un soffio” ha detto Stefano D’Agaro, uno dei membri del Team.” Quindi c’era un grande desiderio di rivincita e quest’anno, appena saputo della nuova edizione della competizione, abbiamo contattato il Prof. Pietro Romano e Daniele Meldolesi, Presidente della scuola Advance, per chiedere nuovamente l’endorsement perché eravamo molto determinati a raggiungere la finale. E questa volta è andata bene!” Grande soddisfazione anche del Prof. Pietro Romano: infatti i concetti applicati dai ragazzi nelle risoluzione del Case Study The Fresh Connection, sono stati appresi nel corso delle sue lezioni e sono anche basati sulle Best Practice di APICS. Questo anno il Prof . Pietro Romano ha avuto tra, l’altro, un’altra grande soddisfazione: come Direttore Scientifico del Corso Executive in SCM del CUOA ha ricevuto per mano del CEO di APICS Abe Eshkenazi, il prestigioso Country Supply Chain Excellence Award per l'Innovazione di Advance School. "Siamo molto contenti di questo risultato” ha detto Anne Simone Pfister, Direttore della scuola Advance. "Stiamo collaborando da anni con il CUOA e con il Prof. Pietro Romano con grande entusiasmo e questo risultato indica chiaramente che in Italia ci sono degli atenei di eccellenza nella Supply Chain” .
In bocca al lupo al Team italiano per la finale a LAS VEGAS!!

Cosa è il Global Challenge – The Fresh Connection
E’ una competizione globale nell’area Supply Chain, organizzata da APICS una volta all’anno, che coinvolge centinaia di squadre di studenti provenienti dalle più prestigiose Università e Business School di tutto il mondo. Si basa su un Case Study di un’azienda che produce succhi di frutta per la grande distribuzione, The Fresh Connection, che versa in gravi condizioni economiche. Ogni team di 4 studenti deve fare delle scelte tattiche e strategiche nella Supply Chain per aumentare il ROI e risollevare l’azienda. Ogni componente della squadra ha un proprio ruolo: dagli acquisti (purchasing), con la scelta e la gestione dei fornitori delle materie prime, alla produzione (production), con la gestione dei cicli produttivi dei succhi di frutta; dalla gestione dei magazzini e delle scorte di materie prime e prodotti finiti (supply chain), alle vendite (sales) con la gestione dei clienti e la distribuzione dei prodotti. La competizione si svolge in remoto, accedendo ad una piattaforma on-line. The Fresh Connection è stato per la prima volta introdotto in Italia da Advance School, come modulo formativo nell’area Supply Chain all’interno dei corsi APICS.

Vedi tutte »