News

Articolo progettazione Magazzino

27/09/2014

articolo 4 2014 - ADnet



INFORMATIZZARE UN MAGAZZINO GIA' ESISTENTE: OPPORTUNITA' E CRITICITA'

di GIUSEPPE DALOISO -  Operations Manager Gruppo DI LILLO

 

 

 

Trovarsi nella situazione di dover costruire ed organizzare ex novo una struttura logistica ed un magazzino per una
attività produttiva o distributiva, è una condizione professionale con la quale ogni operatore della Supply Chain
vorrebbe confrontarsi. Dalla scelta delle infrastrutture fisiche, a quella delle procedure applicabili, alle logiche di
flussi interni e verso l'esterno, egli può esprimere il proprio know-how e capitalizzare la propria esperienza
implementando tutte le logiche gestionali e le tecniche conosciute e non ultimo sperimentare nuove possibili
soluzioni.
Molto più problematico e impegnativo è invece il caso in cui una struttura sia già operante sul mercato ed abbia già
un magazzino, con un proprio software gestionale, con vincoli precisi e definiti immutabili, quali il layout e le
infrastrutture fisiche. In questo caso l'unico ambito in cui vi è spazio per l'innovazione, è nelle procedure, nella
ubicazione delle merci e nella integrazione di software.

 

Per proseguire con la lettura dell'articolo Clicca qui

Vedi tutte »