Faculty


Uno degli elementi di differenziazione di Advance School è la sua faculty.

La scuola può vantare un pool di istruttori qualificati APICS, ISM, IIBLC® e PMI®, con pluriennale esperienza didattica e professionale, che operano anche come Manager e Consulenti presso aziende di rilievo e multinazionali.

Gli istruttori hanno differenti esperienze professionali e, alternandosi in aula, portano esempi diversi di Best Practice e eccellenza, rendendo più stimolante e interattiva la formazione, oltre che creando grande valore per i partecipanti.

Advance dedica una costante attenzione allo sviluppo degli Istruttori, pianificando periodici programmi di aggiornamento. Inoltre la scuola, una volta individuate le esigenze del Cliente, seleziona programmi formativi ed istruttori ad hoc.
  • GIOVANNI TRACANELLA

    Laureato in Ingegneria delle Tecnologie Industriali e Organizzazione dell’Impresa presso l’Università degli Studi di Udine, CPIM, CSCP, Lean Champion, MBA presso la Scuola Superiore E. Mattei ENI-Italia, è oggi Managing Director Operations presso Lincoln Electric - CIFE Srl.
    Ha maturato diverse esperienze in vari settori industriali (tra i quali produzione Energia), nonché nel settore dei Servizi, ricoprendo ruoli diversi e con crescente responsabilità, come Responsabile di Produzione e della Logistica, Direttore Tecnico, Direttore di Stabilimento e Direttore Generale. E’ un profondo esperto di tecniche e di metodologie di Lean e Six Sigma.

  • DANIELE MELDOLESI

    Laureato in Ingegneria Meccanica, CPIM, CSCP, MBA, EMLog, è attualmente Amministratore Delegato della divisione italiana Amidi e Derivati di Cargill, multinazionale operante nel settore Food Ingredients. È inoltre Partner fondatore ed istruttore di ADVANCE OPERATIONS MANAGEMENT SCHOOL, scuola di formazione manageriale affiliata APICS, The Association for Operations Management, ed ISM, Institute for Supply Management.
    Dal 2000 al 2006 è stato Plant Manager in Germania e in Italia, in precedenza ha ricoperto diversi incarichi nelle aree Supply Chain e Operations Management, partecipando ad implementazioni SAP e JDE.
    Ha lavorato in VALEO e CROWN HOLDINGS, società multinazionali operanti rispettivamente nel settore automotive e imballaggio metallico. È Presidente di AD-net, Advance School Business Network, associazione italiana per i professionisti APICS delle aree Operations, Lean e Supply Chain Management. È inoltre Presidente del Gruppo Amidi e Derivati di Federchimica e Presidente del Gruppo Alimentare di Unindustria Rovigo.

  • VINCENZO LA NOTTE

    Laureato in Ingegneria dei Materiali presso l’Università degli Studi di Trento, CPIM, CSCP e MBA. Ha oltre 10 anni di esperienza come Manager negli Acquisti Internazionali e nell’ area Supply Chain e più di 5 anni d’esperienza nel Change Management (metodo Lamarch).
    Ha ricoperto il ruolo di Supply Chain e Sourcing Manager Europe presso la multinazionale Snap-on Equipment e in precedenza diversi ruoli nell’area Acquisti per la multinazionale Caterpillar, per VM Motori e Magneti Marelli Powertrain.
    Ha una comprovata esperienza in area Six Sigma, anche applicata all’area Acquisti e in implementazioni S&OP. E’ un profondo conoscitore ed esperto di strumenti di acquisto, del mercato delle materie prime (acciaio, ghisa, rame, alluminio e materie plastiche), di NPI (New Product Introduction) e di APQP (Product Quality Planning Advance). E’ inoltre Vice Presidente della sezione Emilia Romagna – Marche di ADACI, Associazione Italiana di Management degli Approvvigionamenti.

  • JOHN BICHENO

    Laureato in ingegneria industriale presso l’Università di  Witwatersrand, Johannesburg, MBA (Bradford), PrEng, CFPIM (APICS), FSAPICS, è attualmente co-direttore e fondatore del MSc Program (Master of Science) in Lean Enterprise dell’Università degli Studi di Buckingham e Partner-autore di PICSIE Books Associates. Grazie al suo brillante e pluridecennale percorso professionale in project e design engineering, management services, operations research e operations management, è diventato un riferimento internazionale nell’area Lean ed i suoi libri hanno venduto oltre 100.000 copie in tutto il mondo, tra i quali i famosi: "The Lean Toolbox” e "The Lean Toolbox for Service Systems”.
    Bicheno è stato consulente presso società primarie quali Jaguar Cars, Caterpillar, Reliance Gear, BNFL, Anglian Water, GEC, British Steel, Cooper Fuses, Shayler Cosmetics, Wolstenholme Int., Rolls Royce, Ford, UEF, English China Clays, Brink, Portmeirion Potteries, HWAM Heat Design, Corus, e molte altre aziende industriali e di servizi. E’ anche stato esaminatore in UK dello Shingo Prize, la metodologia di assessment Lean più famosa al mondo.
    Svolge le seguenti, importanti, attività di docenza:
    Dal 1997 ad oggi è Direttore Scientifico del "Master Lean Operations" e Senior Research Fellow nel Lean Enterprise Research Centre, presso la Cardiff Business School;
    Dal 1998 tiene il "Master in Service Operations" all’Università degli Studi di Buckingham;
    Dal 2010 insegna il "Master Lean Service" presso la prestigiosa Antwerp Management School di Anversa, Belgio.

  • ROBERTO LAUTIZI

    Laureato in Ingegneria Elettronica, CPIM, CSCP, MBA. Dal 2007 ad oggi è stato Responsabile della Pianificazione e Logistica nelle aree Operations e Supply Chain Management in Falc e Nuova Centauro; consulente Senior nella SW house Emmedata affiancando alcune aziende clienti nell'implementazione e nel management dei processi della SC. Attualmente è temporary manager in diverse aziende. Dal 2000 al 2007 ha lavorato per Gambro, ricoprendo diversi ruoli della Supply Chain a partire dagli approvvigionamenti, alla pianificazione della produzione, fino alla pianificazione world wide del prodotto finito. Come Supply Chain Manager di Gambro, dalla Svezia, ha coordinando un team dislocato tra Asia, Europa, America. Durante questo periodo è stato, inoltre, membro dello Steering Committee della divisione Bloodline, insieme al VP Operation e Global marketing, per la definizione delle strategie di phase-in phase-out dei Prodotti Finiti. Sempre per Gambro in Italia è stato Project Leader nell' implementazione della nuova release del SI per l'introduzione della tracciabilità elettronica. Il suo ruolo, all’interno del progetto internazionale di Lean production, prevedeva il coordinamento del sito e di diversi gruppi di lavoro.

  • ROBERTO CRIPPA

    Laureato in Discipline Economiche e Sociali all’Università Bocconi di Milano, è CPIM e ha conseguito un Master in General Management presso il Politecnico di Milano. Ha dedicato 24 anni di carriera professionale nel mondo del Supply Chain management. Ha collaborato con società di consulenza direzionale ed è stato per due anni SCM Business Unit Manager, coordinando attività e progetti nelle aree della pianificazione, della logistica fisica e delle soluzioni per la Supply Chain.
    Ha partecipato a diversi progetti di ristrutturazione della Supply Chain, di Integrazione dei processi di Pianificazione e Sviluppo Nuovi Prodotti, di Global Sales & Operations Planning. Ha ricoperto per sedici anni posizioni di responsabilità in ambito SC Management presso importanti multinazionali del settore elettromeccanico nelle funzioni di pianificazione e controllo della produzione e dell’approvvigionamento, di Demand Management e di Reengineering della Supply Chain.
    E’ stato project leader di quattro progetti MRPII, conclusisi col conseguimento del riconoscimento "MRPII Class A User” di Oliver Wight ed è stato membro di gruppi di lavoro europei nell’ambito della pianificazione integrata della catena logistica. Lavora attualmente presso PricewaterhouseCoopers Italia nell'area Strategy & Operations.

  • KENIA MOYA ARGILLAGOS

    Laureata in Fisica Matematica alla Università Lomonosov di Mosca e Certificata CPIM e Six Sigma Black Belt. Attualmente è Platform Purchasing Manager presso la multinazionale Caterpillar Global Paving Italy ed in precedenza si è occupata per circa 10 anni di progetti Six Sigma e Lean come Black Belt, nonché di programmi di TPM e continuous improvement nell’area Supply Chain Planning & Execution.
    Oltre ad essere esperta di Lean e Six Sigma, è anche esperta di Change Management e di implementazioni SAP e JDE, essendo stata ERP Senior Consultant e avendo ricoperto anche la posizione di IT Manager presso Caterpillar Service Italia.

  • TIZIANO VILLA

    Partner di The Project Management Lab®, socio certificato APCO CMC®, socio certificato PMP® del PMI®, Past Director del PMI-NIC® Northern Italy Chapter.
    Svolge attività di formazione e di consulenza nel campo del Project Management, con specializzazione nei modelli organizzativi di PM e nelle PM Hard Skills. Ha operato come Project Manager in diverse realtà IT, coordinando progetti di innovazione tecnologica e di cambiamento organizzativo. In consulenza ha maturato una visione ad ampio spettro del Project Management in diversi settori di mercato (IT, TLC, Engineering, Finance, Sanità...).
    E' impegnato in progetti di ricerca sulle applicazioni innovative del Project Management. E' coautore dei libri "Il ruolo del Project Manager: il profilo etico e le competenze personali" - Franco Angeli Editore, 2006; Partecipare a un progetto" - Etas Libri, 2010. E' autore del libro "Management by Projects: i progetti come leva strategica di business" - Ipsoa Editore, 2008. Ha presentato articoli al PMI® Global Congress EMEA di Budapest (2007), al PMI® Global Congress ASIA PACIFIC di Sydney (2008), al PMI® Global Congress EMEA di Milano (2010). E' professore a contratto del Master IT Governance & Compliance della SAA - Scuola Amministrazione Aziendale di Torino.